Chi siamo

Dr.ssa Micol Gillini, psicopedagogista, mediatore familiare e coordinatore genitoriale

Dopo la laurea in Pedagogia all’Università Cattolica di Milano, conseguita con 110 e lode, ho continuato a cercare strumenti concreti di lavoro e vie di crescita attraverso un master in counselling professionale sistemico presso il Centro Milanese di Terapia della famiglia di Milano.
Mi sono poi specializzata in mediazione familiare presso lo stesso Centro Milanese di Terapia della famiglia di Milano e sono iscritta all’Associazione Italiana di Mediazione Sistemica (AIMS). Dal 2019 sono coordinatore genitoriale, iscritta all’Associazione Italiana Coordinatori Genitoriali (AICOGE) e abilitata a gestire coppie con alta conflittualità genitoriale.
Da sempre interessata all’educazione e alla relazione genitori-figli, lavoro dal 1999 come consulente psicopedagogico per alunni, genitori e docenti presso un Istituto Comprensivo lecchese.
Per la Federazione italiana delle scuole dell’infanzia paritarie (FISM) della provincia di Lecco, dal 2001 mi occupo inoltre del coordinamento provinciale delle attività pedagogiche e dei piani di formazione delle docenti.
La pratica clinica di consulenza psicoeducativa con i genitori, insieme ai numerosi corsi di formazione condotti per famiglie e docenti, mi hanno portato, incontro dopo incontro, anno dopo anno, ad amare la complessità ed a immaginare la consulenza come uno spazio ed un tempo buono, che permette di attivare le concrete risorse personali di risoluzione dei problemi e di gestione dei conflitti.
Spazio e tempo buono ho trovato anche nell’équipe dello studio di psicoterapia e mediazione familiare, con cui collaboro dal 2010 come consulente psicoeducativa e mediatrice familiare.

Insieme alle colleghe, nel 2017/18 ho conseguito il master di perfezionamento avanzato: ACT FOR KIDS AND TEEN, una forma di psicoterapia cognitivo-comportamentale di terza generazione (Acceptance and Committment Therapy) per allenare bambini ed adolescenti alla flessibilità psicologica e ad una vita orientata dai valori e dall’azione impegnata per raggiungerli.

Amo la montagna, con i suoi spazi aperti, ed i cani, con il loro modo di annusare il mondo: appena riesco, metto insieme le due passioni e parto.

Cellulare 3939138033

e-mail: micol.gillini@virgilio.it

 

Dr. Vittorio Nino, psicologo psicoterapeuta
Trasferitosi in Ecuador dopo la maturità, ha conseguito la laurea in psicologia clinica all’Università di Quito e successiva formazione psicodinamica. Al rientro in Italia si è laureato all’Università La Sapienza di Roma in psicologia clinica e di comunità e in seguito si è specializzato in psicoterapia familiare presso la Scuola di Psicoterapia “Mara Selvini Palazzoli” di Milano. È abilitato all’utilizzo della tecnica Emdr e alla somministrazione di test proiettivi. Ha iniziato la carriera professionale come coordinatore psicologo presso la Comunità terapeutica Casa Iris di Monza per ragazzi con disagio psichico. Ha proseguito come psicologo presso il Servizio di Tutela Minori del Comune di Rozzano (MI) gestito dal CBM. Attualmente è psicoterapeuta presso il Centro Tiama (Terapia per l’Infanzia e l’Adolescenza Maltrattata) di Milano. Dal 2005 lavora presso il Centro di Psicoterapia della Famiglia di Lecco.

 

Dr.ssa Maddalena Riva, psicologa psicoterapeuta

Animata da sempre dal desiderio di contribuire al benessere delle singole persone e delle famiglie, ho iniziato il percorso di studi con una laurea in Psicologia Sociale e dello Sviluppo presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore.

Coniugando la cura profonda della persona con l’interesse verso le numerose rappresentazioni culturali della malattia e della guarigione, ho lavorato accanto alla prof.ssa Marie Rose Moro presso l’Hôpital Avicenne di Bobigny (Parigi)nell’ambito dell’etnopsichiatria con popolazioni provenienti da ogni parte del mondo. Tale esperienza fortemente toccante e formativa mi ha fornito le competenze per promuovere progetti sul territorio meratese e lecchese nell’ambito dell’immigrazione; attualmente supervisiono équipes psico-sociali che si occupano di psicoterapia transculturale.

Dal 2006 al 2012 ho lavorato inoltre come psicologa presso il Servizio di Tutela Minori della Gestione Associata dell’area di Lecco, approfondendo così, con dedizione, impegno e una certa fatica, le molteplici situazioni che necessitano la guida dell’Autorità Giudiziaria. Sono molto grata all’esperienza vissuta e ai colleghi conosciuti in quegli anni.

Contemporaneamente, ho approfondito gli studi conseguendo la specializzazione in Psicoterapia della Famiglia presso la Scuola di Psicoterapia “Mara Selvini Palazzoli” di Milano, fortificando la visione sistemica e relazionale relativamente allo sviluppo sereno dell’individuo, alla strutturazione della patologia e dunque alla cura.

Il 2006 ha visto dunque l’inizio della solida collaborazione con il Centro di Psicoterapia della Famiglia  di Lecco, dove mi occupo delle differenti problematiche dell’infanzia, dell’adolescenza, dell’adulto, della coppia e dunque della famiglia secondo l’ottica relazionale, aiutando le persone a stare bene “insieme” e “con sé stessi”. La mia area di intervento si è ampliata negli ultimi anni, con dedizione e passione, verso la sfera dell’infertilità di coppia e dell’adozione. Collaboro dunque sul territorio anche con Associazioni per l’adozione sviluppando percorsi terapeutici per famiglie adottive, incontri di gruppo, accompagnamenti psicoterapeutici per i bambini e i ragazzi adottati e per il sostegno della famiglia adottiva.

In cerca di sempre nuovi e validi strumenti di cura, ho approfondito le tecniche terapeutiche per la rielaborazione del trauma e da diversi anni mi avvalgo dell’EMDR, in qualità di Practitioner, sostenendo il potenziale delle risorse innate dell’individuo per reagire con rapidità e profondità agli eventi fortemente stressanti della vita.

Nel 2012 la mia ricerca personale mi ha portato verso la meditazione di consapevolezza, e ciò ha avuto in me un impatto profondamente trasformativo e rigenerante, tutt’ora in movimento. Pertanto anche come professionista beneficio della mindfulness e della pratica meditativa, ampliamente confermata dalle attuali neuroscienze e dai fondamenti delle più recenti terapie mindfulness-based. Mi sono dunque formata presso ASCCO e IESCUM (ad indirizzo cognitivo comportamentale di terza generazione) e ho conseguito un Master per psicoterapeuti in ACT FOR KIDS AND TEENS. Accanto ad una psicoterapia sempre più orientata alla mindfulness (e dunque all’ascolto profondo di sé e degli altri, alla flessibilità psicologica, al non-giudizio, alle scelte di vita consapevoli) organizzo, con i miei colleghi del Centro, laboratori di gruppo per adulti, per adolescenti e per le scuole del territorio lecchese.

Per informazioni è possibile lasciare un messaggio scritto ai seguenti recapiti:

cellulare: 338/8593987

email: maddalenariva79@gmail.com

 

Dr.ssa Claudia Telesca, neuropsichiatra infantile e psicoterapeuta

Con una forte motivazione al benessere del bambino e delle sue relazioni ho effettuato gli studi di Medicina e Chirurgia conseguendo la laurea con 110 e lode e mi sono specializzata con il massimo dei voti in Neuropsichiatria infantile presso l’Università degli Studi di Pavia.

Ho svolto la professione di neuropsichiatra dapprima presso gli Spedali Civili di Brescia, quindi sul territorio di Bergamo e infine di Lecco, approfondendo intanto – con master e corsi – sia le competenze in campo neurologico sia quelle relative alla psicodiagnostica.

Confidando fortemente nelle risorse innate dell’uomo, sia intrapsichiche che relazionali, e imparando a leggere il malessere psicologico e le conseguenti dinamiche disfunzionali non come nemici da sconfiggere né come segnali di fallimento, bensì come “alleati” da ascoltare per trasformare il momento di crisi esistenziale in una occasione di rinascita a strategie più salutari e funzionali per affrontare la vita, Il mio interesse si è poi spostato al campo della psicoterapia.

Convinta che la famiglia, seppur talvolta luogo di sofferenze ed incomprensioni, possa rappresentare la principale risorsa per l’individuo, dal 2003 ho iniziato a frequentare la Scuola di Psicoterapia Selvini di Milano, dove mi sono formata come psicoterapeuta.

Credendo nel lavoro di equipe come strumento indispensabile per migliorare la propria crescita professionale, nel 2005 ho fondato insieme ai colleghi citati nel sito il Centro di Psicoterapia e Mediazione della Famiglia di via Magnodeno 10 a Lecco, presso cui lavoro come psicoterapeuta individuale e familiare.

Dal 2007 ho iniziato ad interessarmi alla psicotraumatologia e all’ EMDR effettuando tutto il percorso formativo fino al conseguimento del titolo di EMDR PRACTITIONER.

Riscoprendo l’antica passione per l’età evolutiva, dal 2011 prendo parte ai gruppi di supervisione e di approfondimento della psicoterapia del bambino con la dott.ssa Annamaria Sorrentino a Milano, gruppi che hanno dato il via alla formazione dei Centri Mara Selvini per il bambino, di cui il Centro di via Magnodeno di Lecco fa parte.

Dal 2012 mi interesso di mindfulness, trovando nella pratiche di consapevolezza – coerentemente con gli orientamenti più moderni della psicoterapia e delle neuroscienze – uno straordinario strumento di benessere e di cura da affiancare e/o integrare alla psicoterapia; in questo ambito organizzo corsi e laboratori di gruppo e partecipo a gruppi di approfondimento e di supervisione.

Nel 2017/18 ho conseguito il master di perfezionamento avanzato : ACT FOR KIDS AND TEEN, una forma di psicoterapia cognitivo-comportamentale di terza generazione (Acceptance and Committment Therapy) per allenare bambini ed adolescenti alla flessibilità psicologica e ad una vita orientata dai valori e dall’azione impegnata per raggiungerli.

Cellulare 3382682117

e-mail: claudiatel65@gmail.com